domenica 7 giugno 2015

Meringata con chantilly e cioccolato croccante


Diciamolo: tutte noi abbiamo degli albumi nel frigorifero e ogni volta non sappiamo cosa farne. Buttarli sarebbe uno spreco e così nascono le meringhe. Ogni volta sperimento una ricetta diversa così da trovare la quadra. 

La cosa migliore è mantenere le proporzioni. 

Ingredienti per la meringa:

  • 100 g di albume d'uovo
  • 220 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di limone
  • 2 cucchiai di vaniglia liquida


Attrezzature: 


Procedimento: 
  • Montare gli albumi con le gocce di limone.
  • Con le fruste in movimento unire lo zucchero a velo setacciandolo pian piano fino a quando il composto non risulta ben sodo
  • All'ultimo aggiungere la vaniglia, mescolare e la base è fatta. 
  • Riempite la sac a poche con bocchetta a stella e procedete a stendere sulla carta forno la base della meringa. 
Arrivati a questo punto potete decidere quanti strati fare e le dimensioni: potete fare delle mini porzioni oppure una torta grande a voi la scelta. 
  • Io ho la fortuna di avere un Essiccatore Casalingo che riesce far asciugare la meringa in maniera perfetta. Se avete l'essiccatore il programma è P4 altrimenti procedete in forno a 90°C per circa 2 ore stando attenti a non creare umidità all'interno. 
A questo punto prepariamo la crema chantilly. Gli ingredienti sono: 
  • 500 ml di panna fresca ( anche senza lattosio o di soia se preferite)
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 1 cucchiaio di vaniglia liquida
Procedimento: 
  • Montare la panna con la vaniglia. Appena avrà raggiunto una consistenza soda procedere aggiungendo lo zucchero a velo. 
  • Far raffreddare il composto. 
A questo punto uniamo gli strati di meringa con la crema fino alla fine. La fine della mia meringata ho sbriciolato le meringhe avanzate, ho fatto fondere 100g di cioccolato e l'ho cosparso sopra. 

ATTENZIONE: non far sciogliere il cioccolato con il burro altrimenti non diventerà croccante.